Romeo e Giulietta - L’amore è saltimbanco

Romeo e Giulietta - L’amore è saltimbanco

Soggetto originale e regia Marco Zoppello
Con Anna De Franceschi, Michele Mori e Marco Zoppello
Scenografia Alberto Nonnato
Costumi Antonia Munaretti
Maschere di Roberto Maria Macchi
Produzione Stivalaccio Teatro
Distribuzione Terry Chegia

 

 

 

 

 

Girolamo Salimbeni e Giulio Pasquati, sopravvissuti all'inquisizione, ripiegano sul poco onorifico mestiere dei saltimbanco... ma finalmente giunge, inaspettata, l'occasione per riscattarsi. Recitare per Enrico III, futuro Re di Francia, nientemeno che la più grande e tragica storia d'amore di tutti i tempi: Romeo e Giulietta.
Due ore di tempo per prepararsi ad andare in scena, provare lo spettacolo ma, soprattutto: dove trovare la "Giulietta" giusta, casta e pura? Si assiste dunque ad "prova aperta", dove la celeberrima storia del Bardo prende forma e si deforma nel mescolarsi di trame, di dialetti, canti, improvvisazioni, suoni, duelli e pantomime dando vita ad una vera e propria commedia dell'arte moderna.

 

 

Casino sites http://gbetting.co.uk/casino with welcome bonuses.